La Logica

IL CONFLITTO è ineliminabile. Non si tratta quindi di qualcosa di patologico, ma di un fenomeno fisiologico. Possono esserci però soluzioni alternative per gestirlo, trasformando l'aggressività e l'opposizione in opportunità di cambiamento e di crescita personale e organizzativa.

MIEI CONTRIBUTI IN
"La mediazione per l'azienda"
"Il mediatore professionista"
"L'organismo di mediazione"

Formazione Mediatori

ACCREDITATO al Ministero della Giustizia nella formazione di mediatori professionisti, figure terze e imparziali che aiutano le parti a ristabilire la comunicazione e individuare i reali interessi, fornendo strumenti per trovare l'accordo più vantaggioso.

MIE COLLABORAZIONI
Asac
Equilibrium
FDC - Fondazione Dottori Commercialisti

Nelle organizzazioni

INTERVENTI in termini di:

- Percorsi formativi
- Seminari di sensibilizzazione
- Supporto al conflitto nei cambiamenti
- "Angolo del litigio"
- Interventi di mediazione

FINALITÀ
favorire l'acquisizione della cultura del conflitto, come leva per promuovere un clima di benessere diffuso, che stimola l'evoluzione di persone e organizzazioni.